Made in Italy Day
Petizione per il 100% Made in Italy
Caricamento...
Caricamento

Esportazione Made in Italy

L'esportazione Made in Italy consiste nella vendità in un'altra nazione di beni e servizi 100% Made in Italy


esportazione prodotti 100% Made in Italy


L'attività di esportazione made in italy, per quanto agevolata, è regolata da apposite leggi fiscali e doganali ed è sottoposta a controllo, in Italia, da parte del Ministero del Commercio Internazionale.
Molto spesso, in caso di esportazione di particolari materiali, ha importanza anche il parere positivo del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana, unico che può autorizzare, ad esempio, le esportazioni di materiali ad alta tecnologia.

Negli anni scorsi, per aiutare i piccoli imprenditori a far conoscere il più possibile anche all'estero il Made in Italy è stato fondato un Ente apposito, l'ICE (acronimo di Istituto nazionale per il Commercio Estero). È grazie al coordinamento fornito da questo ente che sono stati organizzati i primi Padiglioni Italiani e le prime partecipazioni alle Fiere internazionali, in modo che anche prodotti e marchi italiani medio-piccoli potessero farsi conoscere al di fuori dei confini nazionali.

Allo stesso proposito, l'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani (www.itpi.it) ha creato uno servizio specifico destinato ad aiutare le imprese 100% Made in Italy medio-piccole alla promozione e vendita all'estero (www.exportonline.org).
Possono usufruire di questo servizio le Imprese in grado di garantire che le loro produzioni sono 100% Made in Italy.(www.madeinitalycert.it).

Come aiutiamo l'esportazione Made in Italy?
Il percorso dell'esportazione made in italy avviene attraverso una prima fase che è quella informativa. Chiunque vuole aggredire un mercato internazionale deve avere delle informazioni su quel mercato, sulle sue potenzialità, sul tipo di prodotto italiano recepito dal mercato e sul sistema distributivo in essere. La concorrenza presente è un indicatore. Inoltre, è necessario conoscere le normative sui dazi doganali e sui trasporti.
Si approfondisce inoltre la conoscenza dei protagonisti (adetti agli acquisti, buying office, showroom, ecc.).
La seconda fase prevede la rilevazione delle manifestazioni fieristiche presenti e le missioni economiche in atto.

I vantaggi dell'esportazione Made in Italy:
Si consente alle Imprese Italiane di acquisire e approfondire informazioni sui singoli mercati per preparare una qualificata azione per la conquista.
Accertata la recittività per il singolo prodotto, la Ditta può porre in essere le successive azioni dirette alla vendita. La fase informativa non ha nessun costo, mentre il costo delle fasi successive dipende dalle azioni che l'impresa vuole mettere in atto.
Tutti i costi delle assistenze e dei servizi sono convenzionati con i fornitori e con i consorzi di esportazione partner.

Approfondimenti sull'esportazione made in italy:
Attraverso exportonline.org, l'Istituto mette a disposizione uno strumento di scoperta, analisi, valorizzazione e promozione delle Aziende Italiane sui mercati esteri nei settori Food, Arredo, Fashion, Gioielli e Cosmetica.
Ogni singolo Mercato estero è continuamente monitorato, studiato ed approfondito poichè ogni singolo mercato può essere: - un mercato emergente
- un mercato nuovo
- un mercato da riconquistare
- un mercato da sviluppare ed espandere
Ognuna di queste tipologie di mercato vanno affrontate in modo specifico e singolarmente.

Ogni singolo Prodotto subisce delle flessioni commerciali che variano da un periodo ad un altro a seconda:
- della produzione interna del paese
- del fabbisogno interno del paese
- della cultura del paese
- della conoscenza di quel prodotto da parte dei distributori e importatori locali
- della comunicazione di marketing che viene fatta dal paese di origine
- della conoscenza di quel prodotto della popolazione locale


>> Stampa  >> Invia  
>> Altre notizie sul argomento o sul settore >> OSSERVATORIO MADE IN 

Certifica il tuo prodotto

Per ottenere la certificazione, o conoscere i metodi che garantiscono la qualità del vostro prodotto con il marchio di controllo " 100% Made in Italy ", potete contattare L'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani - ITPI

Visita il sito di certificazione

Per verificare la certificazione di un'azienda, o conoscere i metodi di controllo del vostro prodotto "100% Made in Italy ", potete visitare MADEINITALYCERT.IT

Info

sul export

Calamità naturali: è ora di cambiare passo

Non è più pensabile che un'Impresa o un privato si debbano preoccupare di aver subito un danno, per il quale qualsiasi normale societ&ag...

RSI: in Liguria nasce Registro imprese responsabili

La Regione Liguria ha attivato il registro delle imprese regionali socialmente responsabili, un elenco dei datori di lavoro che avviano iniziative a f...

Marche, tra le verdi colline nasce il distretto green

Le rinnovabili si modellano sul profilo morbido delle colline disegnate da Tullio Pericoli. Si collegano a un’antica vocazione locale all’...

 
Esportazione Made in Italy